Porca Eva?!

C’era una volta il Paradiso Terrestre: un giorno Eva stava esaminando con attenzione l’ombelico di  Adamo chiedendosi cosa fosse; Adamo invece stava per inventare la fellatio, quando sopraggiunse una specie di serpente che  offrì loro un frutto dell’Albero proibito della Conoscenza.

1 michelangelo 1 copia

2 Tiziano copia

3 Lucas Cranch copia

4 Meister_Bertram_von_Minden copia

5 michelangelo 5 copia

6 Masaccio crop1 copia

7 dio pallone2 copia

8 dio michelangelo x eva copia

9 Masaccio intero2 copia

10 Masaccio intero3 copia

 

Così andarono le cose, Adamo fu il primo ventriloquo della storia: a quel lungo elenco di punizioni ne aggiunse arbitrariamente ancora moltissime, al punto da farci pensare che Dio odiasse le donne. Dio per il vero era solo un po’ seccato per quella questione dell’ombelico, perché Eva aveva scoperto che il Creatore non era lui ma il  ventre cosmico della Dea Madre.

Le immagini in ordine sono di: Michelangelo Buonarroti, Tiziano Vecellio, Lucas Cranch, Maestro Bertram, Michelangelo di nuovo, Masaccio, Luca Cambiaso (che mi perdonerà per aver aggiunto un pallone da football), Michelangelo di nuovo, Masaccio di nuovo due volte. Grandissimi pittori che ho amato negli anni dell’adolescenza, tra i quali purtroppo non figurano donne (salvo rarissime eccezioni) perché non è mai stato un pianeta per donne. E ancora non lo è.

Qui c’è tutta la storia completa di “Come ci siamo fottuti il Paradiso Terrestre”.