Perché il pene sì e la vulva no

Lo scorso dicembre 2019 Amnesty International ha reso noto che l’artista russa di 26 anni Yulia Tsvetkova, femminista e attivista per i diritti umani (non è superfluo ricordare che essere omossessuale è un diritto umano), è agli arresti domiciliari dal 23 novembre, poiché accusata di “propaganda gay” e “produzione e diffusione di materiale pornografico”: Tsvetkova … More Perché il pene sì e la vulva no

Cosa fai lì impalata?

Femminismo, Karl Marx e il pannolone ben riempito di un bambino di 14 mesi hanno alcune cose in comune: sono attraversati da un fil rouge che si chiama pervasività del patriarcato. Il filo rosso non è una corda che si possa spezzare, o un cordone ombelicale che si possa recidere, ma è un filo di resistenza infinita, … More Cosa fai lì impalata?

Il corpo imperfetto delle donne. Parte 2.

Il post “Il corpo imperfetto delle donne” parte 1 è nato intorno alle MGF, la più criminale forma di oppressione delle donne. Partendo dalla mutilazione dei genitali di 200 milioni di donne viventi nel mondo, vorrei che il discorso proseguisse, che si ponesse sotto la lente d’ingrandimento l’operazione del Patriarcato di maggior successo di sempre: … More Il corpo imperfetto delle donne. Parte 2.